Reinserimento di nuclei di Taxus baccata nell'habitat 9210*

RESILFOR - Ricostituzione di boschi a dominanza di faggio con Abies alba nell’Appennino Tosco - Marchigiano


LIFE08 NAT/IT/000371

MIPP logo

Oggetto

Inserimento di nuclei di Taxus baccata in faggete appenniniche.

REFERENTE PROGETTO
Marcello Miozzo

SITO WEB

Obiettivo

Definire ed implementare tecniche di rinfoltimento di formazioni di faggeta riferibili all'habitat 9210* attraverso il reinserimento di nuclei di tasso (Taxus baccata).

Buona pratica in breve

Il tasso è una specie che ha difficoltà di riproduzione nei vivai forestali poiché il seme germina difficilmente e non regolarmente. Inoltre, nelle aree interessate dal progetto ReSilFor vi è un’assenza di piante femminili in grado di produrre seme. Per ovviare a queste problematiche il progetto ha previsto di adottare la tecnica della propagazione per talea.

La buona pratica prevede: un censimento iniziale di tutti gli individui di tasso presenti nell’area, la raccolta del materiale di propagazione dalle piante madri, quindi il taleaggio, in cui i rametti, di una lunghezza media di 5 cm, vengono preparati e collocati in un letto di radicazione e infine, con le piantine, vengono realizzati dei nuclei di 30-35 piante all’interno delle faggete gestiti successivamente per 5 anni dalla messa a dimora.

In che ambiente è stata realizzata

Appennino centrale italiano nelle regioni Toscana e Marche. Si tratta di rilievi montuosi caratterizzati da rocce sedimentarie frammentate con suoli profondi e fertili. Le aree forestali sono collocate tra 1.000 e 1.500 m slm. Dal punto di vista climatico tutte le aree sono a clima mediterraneo con andamento delle precipitazioni nei periodi primaverili autunnali e con parziali deficit idrici nei periodi estivi.

Condizioni di replicabilità

La buona pratica è facilmente replicabile. Tuttavia, è necessario disporre di un vivaio attrezzato con serre e letti di coltivazione riscaldati. Inoltre, è importante raccogliere un numero elevato di piante madri al fine di non avere una scarsa variabilità genetica nelle progenie di origine agamica.

Materiale disponibile

Dal database di LIFE GoProFor, nella parte finale della scheda, è possibile scaricare delle pubblicazioni relative al progetto ed in particolare la Guida al progetto ed il “Layman’s report”.  

Life Resilfor: come realizzare un innesto su abete bianco

Video Resilfor su innesto